Resto al Sud

Per partire con una nuova impresa

Hai tra i 18 e i 35 anni e risiedi nel Mezzogiorno? Resto al Sud ti consente di diventare imprenditore senza lasciare la tua splendida terra.

Resto al Sud è un’agevolazione rivolta ai giovani tra i 18 e i 35 anni residenti in Sicilia, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sardegna, con contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati che permettono di coprire il 100% delle spese documentate.

Fideo Concommercio Sud puoi aiutarti a creare l’impresa di domani, beneficiando di tale agevolazione. Eccone le caratteristiche:

35% come finanziamento a fondo perduto erogato da Invitalia e il restante 65% come prestito a tasso zero garantito all’80% dal Fondo Centrale di Garanzia

fino a un massimo di 50.000 euro per i singoli soggetti

50.000 euro extra per ogni giovane componente del progetto imprenditoriale, fino a un massimo di 200.000 euro

DOMANDE E RISPOSTE

A CHI E' RIVOLTO?

Resto al Sud è rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni che vogliono avviare una nuova attività imprenditoriale

IN QUALI REGIONI E' NECESSARIO RISIEDERE?

In una di queste regioni: Sicilia, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Basilicata o Calabria. Chi non risiede già qui, può comunque fare domanda e poi trasferirsi.

QUALI SONO LE ATTIVITA' FINANZIABILI?

Sono finanziabili tutte le attività imprenditoriali per la produzione di beni nei settori

  • industria
  • artigianato
  • pesca e acquacoltura
  • trasformazione dei prodotti agricoli

Sono inoltre finanziabili tutte le attività imprenditoriali per fornitura di servizi come attività

  • editoriali
  • di produzione audio video
  • di ristorazione
  • turistiche
  • di formazione
  • riguardanti servizi alla persona, inclusa l’assistenza sanitaria.

Esempio di attività finanziabili:

Lavanderie, negozi per animali (con servizi dedicati), B&B, agenzie viaggi, palestre, saloni di estetica o parrucchierie, lavanderie, scuole di ballo etc

QUALI SONO LE ATTIVITA' NON FINANZIABILI?

Non possono usufruire del finanziamento di Resto al Sud

  • liberi professionisti per la propria attività
  • coltivazioni agricole
  • operatori nel settore immobiliare
  • attività di selvicultura

QUALI SONO I REQUISITI PER POTER USUFRUIRE DELLE AGEVOLAZIONI?

  • E’ necessario risiedere nelle regioni del Mezzogiorno descritte nel bando. Tuttavia, anche risiedendo fuori o persino all’estero, è possibile inoltrare la domanda, avendo poi a disposizione 60 giorni dalla comunicazione dell’esito della domanda per trasferire la residenza (120 se all’estero al momento della presentazione)
  • Possono partecipare anche le società/cooperative/ditte individuali costituite dopo il 21 giugno 2017
  • E’ vietato essere titolare di alcuna ulteriore attività imprenditoriale (di qualunque genere)
  • E’ altresì causa di esclusione essere attualmente contrattualizzato a tempo indeterminato presso altra azienda (anche familiare)
  • Le agevolazioni sono precluse a chi, negli ultimi tre anni, ha già beneficiato di iniziative a favore dell’autoimprenditorialità a livello nazionale

COME SI COMPONE L'AGEVOLAZIONE?

Resto al Sud è così composta:

  • 35% come finanziamento a fondo perduto
  • 65% come prestito a tasso zero riconosciuto dalle banche con la garanzia statale del Fondo Centrale.

C'E' UN LIMITE MASSIMO?

Il bando prevede l’erogazione di massimo 200 mila euro ad azienda.

CONTATTA FIDEO

Fideo Confcommercio risponderà direttamente alla richiesta di credito a condizioni agevolate. Per informazioni, chiamaci allo 091/6123825 oppure compila il modulo sottostante per essere ricontattato.

Sono consapevole che usando questo modulo di contatto i dati da me specificati (nome e indirizzo email) e il mio indirizzo IP verranno custoditi dal Data Protector del sito, nel rispetto del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 dell'Unione Europea, senza essere ceduti a terze parti. Potranno essere rimossi immediatamente e in qualunque momento su esplicita richiesta dell'interessato.

Questo sito o strumenti da esso utilizzati per migliorare l'esperienza del visitatore utilizzano i cosiddetti cookie. Vi sono dei cookies tecnici necessari per il corretto funzionamento del sito e cookies statistici utili a migliorarci, mentre non utilizziamo cookies di profilazione per pubblicizzare prodotti terzi, né tantomeno cediamo qualunque tuo dato ad altre aziende. Tuttavia, per attenerci alla normativa GDPR (General Data Protection Regulation) dell'Unione Europa devi esprimere il consenso all'uso dei cookies statistici, sentendoti libero di approvarli o meno. Maggiori informazioni