RILASCIO GARANZIE

Ti diamo fiducia. Fidati di noi.

La nostra garanziaLa nostra garanzia

Grazie alle convenzioni sottoscritte da Fideo Confcommercio Sud con le principali banche del territorio siciliano, aiutiamo le imprese socie ad accedere al credito, fornendo loro il rilascio di garanzia consortile.

L’intervento di garanzia ha l’obiettivo di consentire, all’impresa associata, di beneficiare di maggior credito (e di ottenerlo a condizioni migliori) a sostegno del proprio percorso di crescita o di consolidamento.

Non a caso tale garanzia viene concessa per finanziamenti destinati

  • ad imprese di nuova costituzione;
  • all’acquisto di azienda (compreso avviamento e partecipazioni);
  • all’ottenimento di liquidità aziendale;
  • al consolidamento di debiti aziendali;
  • ad acquisto, costruzione e rinnovo locali;
  • ad acquisto e ripristino delle scorte di magazzino;
  • ad impianti, attrezzature aziendali ed arredi;
  • all’utilizzo con fondi antiusura;
  • ad investimenti per il risparmio energetico.

Parallelamente a ciò, Fideo Confcommercio Sud offre ai propri associati un servizio di consulenza mirato a scegliere le migliori fonti di finanziamento in linea con le esigenze e il fabbisogno finanziario di ciascuno. Nessuna impresa è uguale ad un’altra, quindi una guida che possa evitare errori e agevolare l’intero iter che aprirà le porte al finanziamento è un valore aggiunto.

Affidati a FideoAffidati a Fideo

Agevoliamo l’accesso al credito per la tua impresa

Seguiamo la tua azienda nelle diverse fasi del suo sviluppo

Dialoghiamo con le banche per snellire il processo di affidamento

Monitoriamo il tuo rating bancario per tutta la durata dell’operazione finanziaria

ContattaciContattaci

Sono consapevole che usando questo modulo di contatto i dati da me specificati (nome e indirizzo email) e il mio indirizzo IP verranno custoditi dal Data Protector del sito, nel rispetto del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 dell'Unione Europea, senza essere ceduti a terze parti. Potranno essere rimossi immediatamente e in qualunque momento su esplicita richiesta dell'interessato.

Domande Frequenti

PERCHÉ RICHIEDERE LA GARANZIA DI UN CONFIDI?

Un Confidi favorisce l’accesso al credito da parte delle PMI, che hanno in genere minor potere contrattuale rispetto al sistema creditizio. Le imprese garantite dai confidi riescono ad ottenere un credito maggiore e a migliori condizioni rispetto a quello ottenibile con le sole proprie credenziali.

LA BANCA HA INTERESSE A CHIEDERE LA GARANZIA DI UN CONFIDI?

Certo, perché il Confidi, oltre a fungere da garante nei confronti della banca  (riducendo per quest’ultima il rischio dell’operazione) permette di rendere minime anche le asimmetrie informative tra banca e impresa nella valutazione del merito creditizio.

QUALI DOCUMENTI SERVONO PER LA RICHIESTA DI GARANZIA?

  • Richiesta di garanzia
  • Relazione aziendale (attività, mercato, andamento prospettive, destinazione del finanziamento)
  • Atto costitutivo e statuto
  • Bilanci ufficiali (gli ultimi due)
  • Situazione contabile aggiornata
  • Situazione lavori/portafoglio ordini (aggiornato)
  • Unico della società ultimi due esercizi
  • Unico PF dei soci ultimi due esercizi e situazione patrimoniale personale dei garanti
  • Fotocopia estratto conto scalare ultimo trimestre (di tutte le banche con le quali la richiedente intrattiene rapporti fiduciari)
  • Certificato C.C.I.A.A. non antecedente a tre mesi
  • Informativa Privacy CRIF
  • Ultima attestazione denuncia contributiva – modulo UNIEMENS -ex DM 10
  • Eventuali delibere attribuzione cariche sociali, poteri di rappresentanza e modifiche statutarie
  • Copia leggibile documento di identità non scaduto del legale rappresentante, del titolare effettivo, ovvero di tutti i soci che detengono quote di capitale superiori al 25%
  • Copia leggibile codice fiscale del legale rappresentante, del titolare effettivo, ovvero di tutti i soci che detengono quote di capitale superiori al 25%
  • Elenco principali clienti e fornitori

Solo per finanziamenti a medio-lungo termine e/o leasing sono necessari anche:

  • Business plan
  • Preventivo di spesa
  • Documenti catastali dell’immobile
  • Preliminari di acquisto

ESISTE UN LIMITE MINIMO/MASSIMO PER LA CONCESSIONE DELLA GARANZIA?

La Garanzia concedibile va dal 5% all’80% del finanziamento garantito, mentre l’importo massimo garantibile (così come la durata) è stabilito dalle singole convenzioni vigenti con i soggetti finanziatori.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA IMPORTO EROGATO E GARANZIA CONCESSA?

L’importo erogato viene accreditato sul c/c del cliente da parte della banca mentre l’importo garantito è la percentuale dell’importo erogato garantito dal Confidi (di norma tra il 20-50% e comunque non superiore all’80% delle somme).

IL COSTO DELLA GARANZIA È ANNUALE?

Il costo per ogni operazione a scadenza viene percepito una tantum (dalla data di delibera del Consiglio di Amministrazione) e viene calcolato sull’importo della garanzia proporzionalmente alla durata del finanziamento.